RSS

Caravaggio e s. Ivo alla Sapienza

14 Apr

Una bella chiesa, all’interno del cortile dell’Archivio di Stato di Roma, il luogo sacro di preghiera per i senatori della Repubblica Italiana, che hanno la loro sede nel vicino Palazzo Madama, e dove si ritrovano per pregare e partecipare alla Messa. Nelle sale dell’Archiuvio è allestita un’altra mostra in onore del Caravaggio (“Caravaggio a Roma, una vita dal vero”), costruita su documenti originali, restaurati e censervati presso lo stesso archivio.8 euro e la guida obbligatoria, che parte ogni 30 minuti, vi accompagnerà a scoprire ulteriori aspetti di questo incredibile artista.

this beautiful church, not very famous, is near to palazzo Madama, the higher house of Parliament. Inside the courtyard of Archivio di Stato, you could visit the exhibition of “Caravaggio a Roma”, an other marvelous occasion to understand this great artist.

 
1 Commento

Pubblicato da su 14 aprile 2011 in arte, chiese, historical monuments, Italy, monumenti, Roma

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Una risposta a “Caravaggio e s. Ivo alla Sapienza

  1. shoe lift girl

    27 aprile 2011 at 10:44

    What would most people do minus the magnificent concepts you write about on this website? Who else has the persistence to deal with important topics with regard to common visitors like me? I and my friends are very lucky to have your site among the kinds we generally visit. We hope you know how a great deal we value your effort! Best wishes through us all.

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: